fbpx

Esami Cambridge: quali sono, in cosa consistono, quale scegliere.

cambridgeOgni anno oltre tre milioni di persone in oltre 130 paesi al mondo sostengono  esami di inglese Cambridge.

Perché sostenere un esame Cambridge? Una certificazione sembra essere sempre più essenziale, sia nel campo dello studio che lavorativo. Per chi studia, questi esami hanno valore per crediti scolastici e spesso anche universitari. Dal punto di vista lavorativo invece, il primo passo che solitamente si fa per contattare un possibile datore di lavoro è l’invio di un CV,  su cui si può specificare il proprio livello di conoscenza della lingua. Ma questo non sempre è sufficiente. Un certificato è a volte un requisito richiesto esplicitamente, soprattutto se  si vuole frequentare un’università all’estero. Superare un esame Cambridge English  permette di ottenere un attestato che certifica la conoscenza dell’inglese a livello internazionale.

Gli  esami Cambridge in Italia  possono avere una  versione Paper-based o  Computer-based. Il livello di difficoltà e la validità dei certificati conseguiti è identica, cambia solo il modo di svolgimento delle prove scritte, che nel caso di un esame computer-based si svolgono al computer.

Gli esami fanno riferimento al cosiddetto QCER (quadro comune europeo di riferimento), articolato su 6 livelli di competenza nell’uso di una lingua straniera, dal livello A1 al C2, e sono sempre più strutturati cosi da poter rispondere ad esigenze particolari, che siano professionali o di studio. I livelli di difficoltà sono ovviamente crescenti e permettono  di inquadrare secondo un criterio comune i candidati .

Ad eccezione del CAE e del CPE, gli esami Cambridge hanno una validità di due anni, dopo di che, perché la certificazione sia valida devono essere sostenuti nuovamente. Si può anche decidere di sostenere l’esame di livello successivo, migliorando sempre più le proprie qualifiche professionali.

Gli esami di inglese generale sono, per livello crescente di competenza richiesta:

KET (Key English Test) – livello elementare (A2 nel QCER)

PET (Preliminary English Test) – livello intermedio (B1 nel QCER)

FCE (First Certificate in English) – livello  intermedio superiore (B2 nel QCER)

CAE (Certificate in Advanced English) – livello avanzato (C1 nel QCER)

CPE (Certificate of Proficiency in English) – livello eccellente (C2 nel QCER)

I primi tre esami, KET, PET e FCE, hanno una versione For schools  per ragazzi in età scolare, dove il livello e il grado di difficoltà sono identici, ma i contenuti sono pensati per adattarsi agli interessi degli studenti, in modo da aumentare la motivazione allo studio.

Gli esami di livello più elevato di inglese generale sono solitamente quelli maggiormente richiesti dalle aziende, università e centri di formazione.

Il KET è il livello base degli esami di inglese generale e permette di comunicare con un inglese elementare nella vita di tutti i giorni. ed è indicato per chi ha già seguito alcune ore di studio o pratica, parla e comprende  un inglese elementare.

Il livello raggiunto secondo il QCER è A2 (elementary).

Si deve essere in grado di rispondere e porre domande su sé stessi ed altri, capire annunci ed istruzioni formulate lentamente e in modo chiaro, esprimere la propria opinione.

La prova comprende tre moduli. La prova di lettura e scrittura e quella di ascolto si tengono nella stessa giornata, mentre la prova orale  si tiene in un altro giorno, con due esaminatori e un altro candidato. La valutazione totale viene calcolata facendo una media dei risultati ottenuti nelle varie prove, che hanno tutti lo stesso peso nella valutazione finale.

KET / KETFS

READING AND WRITINGLISTENING

SPEAKING 

Durata

1 h 10 minuti30 minuti8-10 minuti per due candidati
Punteggio (% sul totale)50%25%

25%

 

Il PET è una certificazione di livello intermedio che dimostra  una conoscenza della lingua inglese pratica per uso quotidiano in varie situazioni di vita reale.

Il livello che si raggiunge è  B1 secondo il QCER (intermediate)

Il superamento dell’esame mostra che si è in grado di comprendere istruzioni e annunci, di affrontare varie situazioni che si possono verificare in viaggio, fare domande e partecipare a conversazioni in ambito lavorativo, oltre che a scrivere lettere ed e-mail.

Nell’esame si affrontano prove su tutte e quattro le abilità linguistiche in tre moduli: lettura e scrittura, ascolto, che si tengono nella stessa giornata, e conversazione, che si tiene in un altro giorno con due esaminatori e un altro candidato.

PET / PETFS

READING AND WRITINGLISTENINGSPEAKING 

Durata

1 h 30 minuti30 minuti

10-12 minuti per due candidati

Punteggio (% del totale)

50%25%

25%

 

Il FCE è indicato per chi ha intenzione di lavorare in un ambiente in cui l’inglese è fondamentale, o di vivere in un paese anglofono.

Il livello che si certifica è  B2  nel QCER (upper intermediate).

Per poter superare l’esame si deve essere in grado di scrivere brevi report ed  e-mail, di sostenere una discussione in inglese, di comprendere l’inglese generale della televisione e dei media.

Anche nello svolgimento del FCE si sostengono prove su tutte e quattro le abilità in quattro moduli, lettura e uso dell’inglese, scrittura e ascolto nella stessa giornata e la prova orale in un’altra giornata, con due esaminatori e un altro candidato.

FCE / FCEFS

READING AND USE OF ENGLISHWRITINGLISTENINGSPEAKING

Durata

1 h 15 minuti1 h 20 minuti40 minuti14 minuti per due candidati

Punteggio

(% del totale)

40%20%20%20%

 

Il CAE certifica una competenza di alto livello in inglese richiesta ad imprenditori, professionisti o studenti diplomati. E’ riconosciuto  da oltre 3000 università, college ed enti nel mondo e può infatti essere usato per l’ammissione a università o college nel Regno Unito e in Australia, per ottenere crediti  aggiuntivi UCAS per college e università nel Regno Unito, per l’ammissione ad università negli USA e in Canada.

Il livello di qualifica che viene certificato è quello di C1 nel QCER (advanced).

Per sostenere l’esame si deve essere in grado di scrivere e-mail e report complessi, di esporre la presentazione di opinioni  in maniera articolata e di comprendere testi di varia natura.

La prova comprende quattro moduli, una prova di lettura e uso dell’inglese, una di scrittura e una di ascolto, che si tengono nella stessa giornata. La prova orale, che si sostiene con due esaminatori e un altro candidato, si tiene in un altro giorno.

CAE

READING AND USE OF ENGLISHWRITINGLISTENINGSPEAKING

Durata

1 h 30 minuti1 h 30 minuti40 minuti

15 minuti per due candidati

Punteggio (% del totale)

40%20%20%20%

 

Il CPE dimostra una elevata padronanza della lingua, è infatti il livello più alto degli esami Cambridge English. E’ indicato per chi deve dimostrare un livello senior di conoscenza della lingua per poter seguire master e dottorati di ricerca in università dei paesi anglofoni.

Il livello di qualifica è C2 del QCER ( Proficient).

Per sostenere l’esame si deve essere in grado di comprendere quasi tutto ciò che si ascolta o legge, di utilizzare e comprendere un linguaggio formale, accademico e colloquiale, di negoziare, organizzare  e discutere  argomenti complessi nei minimi dettagli.

La prova comprende quattro moduli, la prova di lettura e uso dell’inglese, quella di ascolto e scrittura si tengono nella stessa giornata. La prova orale si sostiene con due esaminatori e un altro candidato in un altro giorno.

CPE

READING AND USE OF ENGLISHWRITINGLISTENING

SPEAKING

Durata

1 h 30 minuti1 h 30 minuti40 minuti

16  minuti per due candidati

Punteggio(% del totale)

40%20%20%

20%

 

 

 

 

Condividi articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scuola di lingue con tre sedi a Roma e specializzata nell'insegnamento delle più importanti lingue europee.

Correlati

Iscriviti alla newsletter

Comunicazione interna

Il corso di comunicazione interna ai tempi del COVID-19 è pensato per migliorare le dinamiche comunicative interne all’azienda nello scenario odierno di digitalizzazione totale quanto inattesa.

Contenuti

1. Dierenze fra Smart-working e Tele-lavoro

2. Analisi di gruppo delle esperienze reali dei partecipanti

3. Pro e contro del lavoro da remoto

4. Analisi dei modelli comunicativi (Schramm)

5. Studio delle strutture comunicative di base (Abrahams)

6. Forma e struttura comunicativa: il dono della sintesi

7. Dal “What” al “Why” nella comunicazione interna

8. Esercitazione di tool utili e relative best-practice:

  • Email (efficacemente);
  • Slack / Flock;
  • WhatsApp Channels;
  • Trello;
  • TeamViewer;
  • Skype;
  • Zoom;
  • G Suite;
Sessioni in programma
  • Corso di Comunicazione interna in tempi di COVID-19 ( 6 ore: 3 lezioni da 2 ore)
Comunicazione efficace

Il corso definisce le basi di una comunicazione efficace per gestire con successo situazioni relazionali e professionali, creando relazioni positive per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Contenuti

La comunicazione è l’elemento essenziale di ogni relazione. Comunicare ecacemente significa gettare le basi per relazioni stabili, durature e all’insegna della fiducia.

  • Definizione della parola “efficace”;
  • Che significa essere un educatore “efficace”;
  • Il rettangolo del comportamento;
  • Il livello di accettazione;
  • L’ascolto attivo;
Sessioni in programma
  • Corso di Comunicazione Efficace (4 ore: 2 lezioni da 2 ore)
Va Ora in Onda

Corso per migliorare le capacità di public speaking e di comunicazione interpersonale essendo nello stesso tempo un’attività creativa di team building.

Destinatari

Professionisti e manager che intendono sviluppare le proprie capacità di public speaking / comunicazione interpersonale;

Aziende che intendono formare le proprie risorse umane sulla precisione, la sintesi, la chiarezza, il rispetto dei tempi, la capacità argomentativa, il saper dare forma a concetti e idee attraverso le parole, riuscire ad attirare e conservare l’attenzione di chi ascolta;

Aziende cerca nuove e innovative attività di team building.

Contenuti

Modulo 1: Teorie e tecniche di comunicazione interpersonale, utilizzando le modalità di comunicazione dello strumento radiofonico.

• Comunicare un messaggio sintetico, ecace ed originale;

• Stimolare la curiosità del pubblico, mantenendo un elevato grado di attenzione;

• Evocare immagini nell’ascoltatore usando la parola; • Rivolgersi ad una platea senza averla fisicamente presente.

Modulo 2: La Radio come strumento per imparare a conquistare il pubblico.

• Strutturare un intervento, valorizzando la gestione di tono, ritmo e volume;

• Sviluppare la percezione del tempo e imparare a comunicare un messaggio in tempi brevi;

• Apprendere le teorie e le tecniche di persuasione e seduzione dell’uditorio.

Modulo 3: La diretta radio come esperienza di team building per le aziende.

• Sviluppare le capacità di auto-ascolto e auto-valutazione con relativa condivisione e comprensione dei propri limiti e punti di forza;

• Condividere un progetto di comunicazione per un obiettivo comune;

• Organizzare il lavoro in gruppo e la gestione del tempo;

• Coordinare le fasi operative (conduttori, autori, team leader).

Modulo 4: Esercizi e moduli operativi:

• Esercizi unica aula per 15 allievi (riferiti al modulo 1 ed al modulo 2)

Sessioni in programma
  • Va Ora in Onda ( 8 ore: 4 lezioni da 2 ore)
Corsi di inglese

Corso finalizzato all’apprendimento e al miglioramento della lingua svolto da docenti esperti e altamente qualificati.

I corsi sono strutturati in modo da garantire l’uniformità del livello di conoscenza della lingua di tutti gli studenti, per ottimizzare i risultati di apprendimento.

Bonus “Early Bird:

i primi  iscritti 10 ad un corso di inglese livello B1 o B2 verrà data la possibilità di sostenere l’esame LanguageCert a costo zero.

LanguageCert è tra gli enti certificatori riconosciuti dal MIUR e fa parte di PeopleCert Group, organizzazione leader a livello mondiale nel settore di certificazioni. 

Sessioni in programma
  • Corso di Inglese livello B2, Upper Intermediate (12 ore: 8 lezioni di 90 minuti ogni martedì e giovedì)
Sicurezza per i lavoratori

Corso finalizzato alla formazione sulla sicurezza per i lavoratori, aspetto fondamentale per le aziende e che è possibile effettuare gratuitamente grazie alla formazione finanziata.

Sessioni in programma
  • Corso di formazione sulla sicurezza per i lavoratori, rischio basso (8 ore)
Controllo di gestione

Corso finalizzato alla formazione sul miglioramento dei controlli di gestione aziendale.

Sessioni in programma
  • Controllo di Gestione (12 ore, lezioni di 120 minuti ogni martedì e giovedì)