Bando INPS
Corsi di lingue in Italia

Per figli di dipendenti pubblica amministrazione

Rivolto a

Figli, orfani ed equiparati dei dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione.

Contributi erogati

500 per 4ª e 5ª scuola primaria.
1500 per scuole medie.
3000 per scuole superiori.

Presentazione domanda

Presentabile dalle 12:00 del 26 giugno 2019, entro e non oltre le 12:00 del 26 luglio 2019.

Caratteristiche del bando

DI COSA SI TRATTA –  è un bando tramite il quale INPS eroga borse di studio per la frequenza di un corso di lingue che prepari ad affrontare una certificazione.

A CHI E’ RIVOLTO – il bando “Corsi di lingue in Italia 2019” è rivolto ai figli, orfani ed equiparati di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione, che hanno frequentato nell’anno scolastico 2018/2019 gli ultimi due anni della scuola elementare, oppure le scuole medie o le scuole superiori.

IMPORTO MASSIMO GARANTITO – Verranno erogati 5.000 contributi, l’importo massimo di ciascuna borsa di studio è pari a 800,00 euro per la frequenza del corso di preparazione all’esame oltre ad ulteriori 200,00 euro in caso di superamento dell’esame di certificazione.

Le fasi da seguire

Di seguito sono raccolte e spiegate tutte le fasi da seguire per partecipare correttamente al bando.

1) Presenta la domanda

Per poter presentare la domanda il beneficiario dei contributi deve essere presente nella banca dati di INPS, per farlo è necessario iscriverlo al programma “accesso ai servizi dei welfare”.

Dopo l’iscrizione al programma il titolare potrà presentare la domanda di partecipazione al bando dopo 5 giorni lavorativi.

Sia per iscriversi al programma “accesso ai servizi dei welfare”, che per presentare la domanda di partecipazione al bando è necessario il possesso di un PIN dispositivo. Il PIN è un codice univoco identificativo personale che rileva l’identità del richiedente.

Nel caso non si fosse in possesso del PIN è possibile richiederlo online tramite il servizio “richiesta PIN online” dal sito istituzionale www.inps.it, oppure tramite il contact center o uno degli sportelli delle sedi INPS

2) Uscita graduatorie

Entro il 12 settembre 2019 usciranno le graduatorie sul sito ufficiale di INPS con i vincitori del contributo del bando (solitamente escono proprio nell’ultimo giorno utile).

3) Scegli il corso di lingue

Se sei risultato vincitore del contributo puoi finalmente iscrivere i tuoi figli al corso di lingue. Prosegui nella lettura per scoprire tutte le caratteristiche che deve avere il corso per essere compatibile con il bando.

4) Carica la documentazione

Entro il 1° ottobre 2019 i vincitori del bando saranno tenuti a caricare tutta la documentazione richiesta all’interno del bando ufficiale sul portale INPS, nella propria area riservata.

5) Ricevi i contributi

Entro il 20 novembre 2019 INPS provvederà a pagare acconto del 50% del contributo, entro il 15 novembre 2020 INPS provvederà invece al saldo della borsa di studio.

In caso di superamento dell’esame di certificazione il pagamento di ulteriori 200,00 euro avverrà entro il 31 luglio 2020.

I nostri corsi compatibili

Durante la scorsa edizione del bando il 92% dei nostri studenti hanno superato l’esame di certificazione finale ottenendo il bonus di 200,00 euro previsto dal bando.

Di seguito tutti i nostri corsi di lingue di 60 ore di lezione, perfettamente compatibili con il bando INPS “Corsi di lingue in Italia 2019”.

Corsi collettivi

Classi composte da 4 a 10 studenti, una lezione a settimana da 2 ore.

Costo del corso

800€

Hai tempo fino al 15 novembre o perderai il contributo, ti rimangono:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Corsi semi-individuali

Da 2 o 3 studenti, orari e giorni di frequenza personalizzabili.

Costo del corso

840€

Hai tempo fino al 15 novembre o perderai il contributo, ti rimangono:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Corsi individuali

Uno studente, orari e giorni di frequenza personalizzabili.

Costo del corso

1320€

Hai tempo fino al 15 novembre o perderai il contributo, ti rimangono:

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Proponiamo inoltre corsi individuali e semi-individuali di 60 ore a domicilio al costo di 1560€ per i corsi individuali e di 1020€ per i corsi semi-individuali.

Per i prezzi relativi ad altre lingue non esitare a contattarci.

Le nostre sedi
Piazza Regina Margherita 4

Fermata metro Policlinico (linea B).

Via Merulana 272

Fermata metro Termini (linea A e B) o Vittorio Emanuele (linea A).

Via Salvatore Quasimodo 124

Presso il circolo sportivo Ferratella, in zona Eur.

Date da ricordare
  • Tra il 26 giugno ed il 26 luglio: presentazione della domanda.
  • Entro il 12 settembre 2019: pubblicazione delle graduatorie.
  • Entro il 1 ottobre 2019: caricamento della documentazione.
  • Entro il 22 ottobre 2019: graduatorie dei ripescati.
  • Entro il 15 novembre 2019: caricamento documentazione ripescati.
  • Entro il 20 novembre 2019: pagamento da parte di INPS acconto del 50% del contributo.
  • Entro il 10 dicembre 2019: pagamento da parte di INPS acconto del 50% del contributo per i ripescati.
  • Entro il 15 novembre 2020: saldo da parte di INPS della borsa di studio.
  • Entro il 31 luglio 2020: pagamento da parte di INPS di 200,00 euro in caso di superamento di esame di certificazione.
Caratteristiche del corso
Corso extracurriculare di lingua straniera che deve essere finalizzato al superamento dell’esame di certificazione.
Dovrà svolgersi nell’arco temporale da settembre 2019 a giugno 2020, per un periodo minimo di 4 mesi.
  • Frequenza minima 60 ore;
  • Ore da 60 minuti;
  • Corso di preparazione all'esame di certificazione.
bando INPS corsi di lingue
L'esame di certificazione

Il corso deve essere finalizzato ad ottenere la certificazione del livello di conoscenza della lingua A2, B1 o B2 (scuola elementare e scuola media), B1 o B2 o C1 o C2 (scuola superiore) secondo il quadro europeo di riferimento (CEFR), rilasciato dai competenti Enti certificatori.

La certificazione dovrà attestare il livello completo di lingua prescelto, con valutazione delle competenze scritte ed orali, secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue e non dovrà essere soggetto a scadenza temporale.

Domande frequenti

Se hai ancora qualche dubbio dai un’occhiata alle domande frequenti qui sotto, oppure contattaci.

Il corso dovrà rispettare tutti i criteri elencati nel bando. Dovrà svolgersi nell’arco temporale da settembre 2019 a giugno 2020, per un periodo minimo di 4 mesi e prevedere la frequenza obbligatoria per un monte ore complessivo minimo di 60 ore (di 60 minuti) di presenza.

Al termine del corso gli studenti che abbiano frequentato gli ultimi due anni della scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado (scuole medie) dovranno sostenere l’esame per conseguire la certificazione del livello A2 o B1 o B2 rilasciato dai competenti Enti certificatori.

Gli studenti che abbiano frequentato la scuola secondaria di secondo grado dovranno sostenere l’esame per conseguire la certificazione del livello B1 o B2 o C1 o C2.

La domanda deve essere presentata dalle ore 12:00 del giorno 26 giugno 2019 e non oltre le ore 12:00 del giorno 26 luglio 2019.

No, si può partecipare anche senza essere in possesso dell’ISEE, in questo caso INPS si limiterà ad attribuire il valore ISEE più alto.

Nel caso il beneficiario non sia presente nelle banche dati deve essere iscritto al programma “accesso ai servizi di welfare” che consente la presentazione della domanda.

La domanda di partecipazione al bando sarà poi presentabile dopo 5 giorni lavorativi dal momento dell’iscrizione.

Il PIN si può richiedere online accedendo al servizio “richiesta PIN online” dal sito istituzionale www.inps.it, tramite il contact center o tramite gli sportelli delle sedi INPS.

Le graduatorie con i vincitori usciranno sul portale ufficiale INPS (www.inps.it) entro il 12 settembre 2019.

Se sei di Roma puoi tranquillamente contattarci, siamo una scuola di lingue con 3 sedi a Roma e abbiamo già fornito corsi di lingue per partecipanti a questo bando INPS.

In alternativa ti consigliamo di iscriverti al nostro gruppo Facebook e chiedere consigli agli altri partecipanti al bando.

Gruppo Facebook dedicato al bando
Per aggiornamenti e supporto sul bando "Corsi di lingue in Italia 2019" iscriviti al nostro gruppo Facebook.
Chi siamo

Siamo il St. George’s Institute, una scuola di lingue che da quasi 10 anni si dedica all’insegnamento delle più importanti lingue europee (inglese, spagnolo, francese, tedesco, ecc.) ed extraeuropee (cinese, giapponese, arabo, ecc.).

  • 3 scuole di lingue a Roma
  • Insegnanti madrelingua qualificati;
  • Preparazione agli esami;
  • Corsi individuali, semindividuali e collettivi;
  • Viaggi studio in Italia e all'estero;
  • Corsi aziendali per importanti aziende italiane;
bando INPS corsi di lingue
Aziende con cui collaboriamo
Dubbi o domande?

Copyright © St. George’s Institute – All Right Reserved | Powered by Frasi srl

Hai vinto il bando INPS?
Scopri i nostri corsi di lingue compatibili con il bando, soluzioni anche per chi ha perso e dovrà aspettare i ripescaggi.